Serie C Silver

661 giorni dopo l’ultima volta, torniamo a vincere!

La sfortuna, anche questa volta, c’ha messo lo zampino accogliendo la squadra livornese sotto un lungo acquazzone ma soprattutto con il tabellone del palazzetto che ripetutamente si è spento durante il match crenando non pochi problemi.

Invictus fa il primo canestro della partita ma la tripla di Raimo porta in vantaggio i bianconeri ma Invictus è venuta agguerrita (i 2 punti in palio sono fondamentali per entrambe le società) e fa salire il divario fino ad un +8 sui bianconeri fino a 50 secondi dalla fine del primo quarto quando capitan Ghiselli segna una tripla e riagganciamo il match (11-12). Stesso copione anche per il secondo tempino di gioco, diamo un po’ troppa libertà da fuori area e il nervosismo dei giocatori bianconeri si vede soprattutto ai tiri liberi (che non ci entrano neanche pagandoli…) Ma siamo sempre lì. (23-24). E si va negli spogliatoi.

Dopo 27 secondi dalla ripresa della partita, il tabellone del palazzetto di Camaiore decide di non averne più voglia e si spenge costringendoci a continuare la partita con cronometro manuale, segna punti manuale e tromba da stadio. A causa di questi guasti (purtroppo non è la prima volta) i giocatori sono costretti a giocare senza sapere i punteggi, senza sapere i falli e soprattutto senza sapere il tempo mancante. Fortunatamente grazie agli assistenti delle due panchine si è riusciti a compensare un po’ questo deficit.

Sarà stato non avere più l’assillo dei punti ma i viareggini piano piano prendono fiducia nel tiro, sono più precisi al tiro, nei passaggi, riuscendo anche a fare cose folli tipo passare la palla sotto le gambe di un avversario e mandarla in canestro. Il “tabellone” si muove. Prima piano piano poi sempre più veloce tant’è che Fox è costretto a starci accanto, in piedi. Il terzo quarto finisce 44-43. Per noi!

L’ultima frazione di gioco la concentrazione del Vela è massima. Riusciamo a tirare fuori tutta la rabbia sportiva e a indirizzarla dove va indirizzata: il canestro. La difesa viareggina dà i suoi frutti facendo sbagliare al tiro i livornesi che, messi sotto maggior pressione, vedono scivolare dalle dita il risultato agognato a vantaggio della squadra di casa che sulla sirena legge sul tabellone 68-56!

E, soprattutto, in classifica toglie lo zero.

A.S.D. SC Vela Basket vs Invictus Basket Livorno 68-56 (11-12, 23-24, 44-43)

A.S.D. SC Vela Basket

Ghiselli S. 17 – Raimo L. 14 – Cioni L. – Bo G. 10 – Baroni A. 2 – Bertuccelli M. 13 – Servadio J. 6 – Carnesi A. 6 – Lopes Siera F. – Tomei L. – Berti G.

All.re: Bonuccelli Nicola

image.png
Immagine.png
Immagine_edited.jpg
OTTICA CENTRO VISIONE (1)_edited.png
Edicola della Stazione.jpg
20190927_152959.jpg
Miele Andreini.jpg
Immagine.png